L’Ohio Liquor consentirà ai gestori di bar o ristoranti di restituire bottiglie di alcolici ancora chiuse ed acquistate tra il 12 febbraio e il 15 marzo u.s.. La misura intende fornire assistenza economica ai proprietari di bar e ristoranti durante la pandemia di coronavirus (COVID-19) e  si estende anche a coloro che hanno ottenuto un permesso temporaneo (F2) per un evento programmato tra il 12 marzo 2020 e il 6 aprile 2020, ed ora cancellato. Laddove eventi di grandi dimensioni fossero proibiti anche oltre il 6 aprile 2020, la Divisione continuerà a consentire ai titolari di permesso F2 di restituire il prodotto non aperto acquistato per l’’evento.

Tutto ciò che deve fare un bar / ristorante o un titolare di permesso F2 è riportare le bottiglie di liquore ancora chiuse alla Contract Liquor Agency dove erano state acquistate. La Agency chiederà di compilare al momento o prima l’allegato modulo  (attached). Le Agencies possono prendere visione dell’intera procedura utilizzando le seguenti pagine informative (full return process here).

 

Per ulteriori informazioni o domande inerenti le modalità – a disposizione una sola volta – per  la restituzione di liquori, si invitano gli utenti a contattare il LESC al numero 877-812-0013 o OhioLiquorInfo@com.ohio.gov.